descrizione del tracciato
  
    
 
La Traversata delle Frazioni Camaioresi è un sentiero che unisce diverse frazioni del comune di Camaiore che abbiamo provveduto a segnare, con l'aiuto del Comune di Camaiore e della Circoscrizione n.4 delle frazioni, affinché sia percorribile da escursionisti e da turisti.
Questo percorso parte dal paese di S. Lucia e arriva fino a quello di Fibbiano Montanino; attraverso Monteggiori, La Culla, Greppolungo, Casoli, Metato, Summonti, Peralla, Torcigliano, Gombitelli e Migliano.
E' un percorso escursionistico lungo quasi 30 Km., senza nessuna difficoltà tecnica, in cui le tratte che collegano le varie frazioni non sono mai troppo lunghe ed hanno dislivelli accessibili a tutti, è percorribile senza problemi tutto l'anno ed è adatto anche ai turisti che in estate affollano le nostre spiagge.
In ogni frazione è posto un cartello di cm. 115 x 135 che evidenzia, con il colore verde, il tracciato dell'intero percorso, in rosso sono indicati i paesi.
Sul lato destro si trovano le indicazioni tecniche delle varie tratte, con indicato il tempo medio di percorrenza, il dislivello in salita e discesa e la lunghezza in metri.
Nella parte bassa, per ogni frazione sono riportati brevi cenni della sua storia.
I colori che contraddistinguono la Traversata sono il bianco e il giallo, e i segni sono distribuiti lungo tutto il sentiero in maniera che chi lo percorre ha sempre un riferimento.
Le colline camaioresi sono immerse nel verde dei suoi boschi di castagni, lecci e faggi.
Abbondano anche gli oliveti dalle cui piante viene prodotto un ottimo olio, in molti punti sono visibili le vecchie piane ma solo alcune sono ancora coltivate.
Questo è un percorso vario, di grande respiro e di straordinario pregio ambientale con bellissimi panorami sia sulla piana di Camaiore che sulla costa.
Nei giorni particolarmente limpidi il nostro sguardo può correre sul mare fino alle isole di Gorgona, Capraia, e a volte anche la Corsica.
E' stato un lavoro impegnativo che ci rende orgogliosi, ma il nostro scopo sarà raggiunto solo se negli anni a venire sarà percorso da tanti turisti ed escursionisti, che potranno godere della vista delle bellezze di questo luogo e di questi piccoli ma ridenti paesi che, fino ad ora sono stati molto sottovalutati.
indietro
avanti